Storia

Sin da piccola mi sono sempre piaciuti i cani senza distinzione di razza. Quando mi capitò di vedere “Torna casa Lassie” il primo film con Elizabeth Taylor del 1943, penso di aver avuto il classico colpo di fulmine.

Ricordo ancora quando mio padre mi regalò il primo collie. Andammo in una vicina città a prenderlo e mentre tornavamo a casa io sedevo sul sedile posteriore con questo bellissimo cane accanto a me. Non riuscivo a credere che fosse veramente mio.

Ancora oggi conservo quel ricordo come uno dei più felici della mia vita. Il cane si chiamava Abì e da lì a pochi mesi morì per una terribile malattia. Mio padre mi regalò un altro collie, questa volta una femmina di nome Beautiful dell’Isola dei Collies.

Come spesso accade quando si ha una femmina si desidera avere dei cuccioli. Fu così che iniziai ad allevare e da allora non ho mai smesso. Sono passati circa cinquant’anni da quel viaggio in macchina, ma l’emozione che provo davanti a un bel collie è ancora molto forte.

Posso tranquillamente affermare che il collie rimane il vero amore della mia vita.

Gabriella Cazzaniga


History

Since I was a little child, I have always dogs w ithout distinction of race. When it happened to me watch “Lassie, come home” the first film w ith Elizabeth Taylor in 1943, I think that I had the classic love at first sight !

I still remember when my father gave me my first collie. We went to a nearby town and taking it while we came back home, I was sitting on the rear seat of my father’s car with this beautiful male puppy next to me. I could not believe it was really mine.

Even today I’m still remembering that moment as one of the most happy of my life. The dogs’s name was Abì and from there a few months he died of a terrible disease. My father gave me another collie, this time a female, her name was “Beautiful dell’Isola dei Collies” (called Beauty).

As often happens when you have a female you want to have puppies. And so I started to breeding and since then I never stopped. Nearly fifty years have passed since that trip by car, but the emotion that I feel in front of a beautiful collie is still very strong.

I can safely say that the collie remains the true love of my life.

Gabriella Cazzaniga

Commenti chiusi